Scuola Don Comelli Vigevano | L’ ATTIVITA’ DIDATTICA
15828
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15828,page-child,parent-pageid-15466,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

L’ ATTIVITA’ DIDATTICA

Il variegato, affascinante mondo della conoscenza si articola in “saperi” che ne esprimono aspetti e relazioni, armonie e possibilità.

Area linguistico-artistico-espressiva

Italiano

Il percorso nell’italiano guida i ragazzi verso testi e contenuti vari e via via più complessi, privilegiando la letteratura come fonte di profondità, di espressività e di bellezza.
Attività laboratoriali (drammatizzazione di testi letterari, scrittura creativa…) completano il percorso didattico.
La lettura del quotidiano in classe permette l’approccio ai temi di attualità e l’analisi del linguaggio giornalistico.

Inglese

La lingua inglese ci circonda e diventa sempre più necessario padroneggiarla. La grammatica, studiata in modo approfondito, viene resa viva dal suo utilizzo in dialoghi, letture e canzoni.
Una grande importanza viene data alla comprensione e alla produzione orale attraverso lezioni con l’insegnante di classe in compresenza con madrelingua (in tutte le classi per un’ora settimanale).

Certificazioni Movers e Ket con insegnante madrelingua, progetto CLIL, English Camp, vacanze studio.

Spagnolo

L’approccio con la lingua avviene attraverso lo studio della grammatica e della struttura della lingua necessarie a comunicare nelle situazioni pratiche.
Lo studio della civiltà e il contributo fornito dall’esperienza personale dell’insegnante avvicinano i ragazzi alla cultura spagnola e ispano-americana.
Progetto CLIL

Arte e Immagine

Osserviamo, analizziamo, conosciamo, comprendiamo e…disegniamo. Studiamo gli artisti, le opere, i monumenti, le città. Entriamo nel passato e nel presente con lezioni frontali, interdisciplinari e multimediali. Viaggiamo per visitare mostre e città d’arte perché pensiamo che l’arte vada vista e vissuta.

Educazione Musicale

La musica è una forma di linguaggio, un modo attraverso il quale si possono esprimere idee, sensazioni, messaggi: la musica è presente nella parola, nel modo di muoversi e di parlare. Le nostre attività (coro, concerti, musical), consentono a tutti di conoscere il mondo sonoro in modo diretto e approfondito… ballando, cantando, recitando.

Educazione Motoria

Il movimento è parte integrante della crescita dei ragazzi. La ricerca di nuove esperienze motorie, l’esplorazione e il miglioramento delle proprie capacità coordinative, l’accettazione delle regole di gioco e di comportamento, il rispetto dei compagni sarà oggetto del percorso educativo.

Religione

La religione non è un accessorio, qualcosa che si aggiunge alla vita rimanendo all’esterno e ai margini, ma entra a dare significato ad ogni realtà umana, dall’amore al lavoro, dal gioco allo studio… è il motore più potente di ogni grande aspirazione e di ogni impegno umano.

Area storico-geografica

Storia

Approccio al “narrativo”: la storia è un racconto meraviglioso che spiega chi siamo noi. Attività laboratoriali e uscite didattiche.
Percorsi cinematografici a tema storico per gli argomenti più significativi.
Lezioni in inglese e in spagnolo in collegamento ai principali fattori storici del Regno Unito e della Spagna.

Geografia

La nostra geografia è anche o soprattutto, geografia umana: i luoghi sono anche le persone che li abitano.
Dibattiti sui grandi temi di attualità, dall’ambiente alla globalizzazione…
Lavori in gruppi e visione di documentari e film; supporto di riviste geografiche e di strumenti digitali.
Lezioni bilingue in inglese e spagnolo.

Area matematico-scientifico-tecnologica

Matematica

La competenza matematica come abilità di sviluppare e applicare il pensiero logico per risolvere una serie di problemi in situazioni quotidiane.
Compiti autentici; quesiti algebrici e geometrici in lingua inglese; partecipazione a concorsi nazionali di giochi matematici.

Scienze

Quello scientifico è uno dei tanti punti di vista da cui leggere la realtà: la scuola ne propone potenzialità e limiti.
Lezioni supportate da esperti (anche genitori dei nostri alunni) in vari settori scientifici.
Visione di documentari e film.
Attività laboratoriali.

Tecnologia

Impariamo il disegno tecnico, il disegno grafico (con computer); studiamo i materiali, dal più semplice come il legno a quelli più sofisticati come quelli impiegati nell’ingegneria biomedica. Costruiamo modelli in scala e scenografie.

Lezioni frontali e multimediali; dibattiti e ricerche sugli argomenti trattati; percezione e analisi del vissuto e confronto interdisciplinare.

Laboratorio informatico

Laboratorio di falegnameria per acquisire le prime competenze nel bricolage al fine di realizzare oggettistica da proporre in vendita al mercatino di Natale allestito all’interno della scuola.

Laboratorio di economia domestica per imparare le indispensabili attività domestiche della vita quotidiana ed acquisire l’autonomia necessaria per vivere la realtà.

 

 

E’ in corso di sperimentazione, in tutte le materie, il Flip Teaching o classe capovolta, una modalità di insegnamento e di apprendimento supportata da contenuti digitali dove tempi e schemi di lavoro sono invertiti rispetto alle tradizionali lezioni.

Un percorso attento allo sviluppo di capacità critiche e di ragionamento degli alunni, al fine di stimolarne la pratica attiva, la cooperazione e l’esperienza diretta.

LE ATTIVITA INTEGRATIVE

Numerose sono le attività integrative sia curricolari sia facoltative che arricchiscono l’offerta della scuola secondaria di primo grado:

Metodo di studio

Acquisizione di un corretto metodo di studio attraverso la proposta, da parte dei docenti, di passi, percorsi, strumenti e strategie atti a rendere il lavoro degli alunni più agile ed efficace.

Orientamento

Il percorso si presenta essenzialmente come formativo e tende a guidare i ragazzi alla conoscenza di sé, dei propri desideri e delle proprie attitudini. Un consiglio orientativo, formulato dal Consiglio di Classe, conclude il percorso.

Laboratorio scientifico: corso di potenziamento di fisica e algebra per gli studenti intenzionati ad intraprendere  un percorso scolastico superiore ad indirizzo tecnologico – scientifico.

Laboratorio di avvicinamento al latino per gli studenti intenzionati ad intraprendere un percorso scolastico superiore ad indirizzo umanistico.

Attività di recupero

per gli alunni in difficoltà e di potenziamento per la valorizzazione delle eccellenze.

E INOLTRE…

Musical, concerti, visite didattiche e viaggi d’istruzione.

Tra le proposte facoltative:

  • Studio-Point: tre giorni la settimana ai ragazzi viene offerta la possibilità di fermarsi a scuola dove i loro insegnanti li aiuteranno a studiare, individuando i tempi per una corretta organizzazione del lavoro in un ambiente favorevole alla concentrazione;
  • Corsi di preparazione ai test di certificazioni europee di lingua inglese Movers e Ket con l’insegnante madrelingua;
  • Teatro, coro, musica d’insieme, danza, strumento, musica elettronica;
  • Vacanze studio all’estero in collaborazione con altre scuole.

Inoltre, in accordo con le famiglie e sulla base degli interessi dei ragazzi, durante il pomeriggio, in certi momenti dell’anno verranno proposti attività integrative e laboratori facoltativi, alcuni dei quali non sono definiti a priori; sono, infatti, frutto di attenzione alle classi e ai singoli alunni e nascono dal desiderio di promuovere e valorizzare capacità creative e storie personali. Tra questi corsi di scacchi, laboratorio di fotografia, laboratorio d’arte di manipolazione della creta, redazione giornalino della scuola.