Scuola Don Comelli Vigevano | L’ ATTIVITA’ DIDATTICA
15828
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15828,page-child,parent-pageid-15466,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

L’ ATTIVITA’ DIDATTICA

Il variegato, affascinante mondo della conoscenza si articola in “saperi” che ne esprimono aspetti e relazioni, armonie e possibilità.

Area linguistico-artistico-espressiva

Italiano

Il percorso nell’italiano guida i ragazzi verso testi e contenuti vari e via via più complessi, privilegiando la letteratura come fonte di profondità, di espressività e di bellezza.
Attività laboratoriali (drammatizzazione di testi letterari, scrittura creativa…) completano il percorso didattico.
La lettura del quotidiano in classe permette l’approccio ai temi di attualità e l’analisi del linguaggio giornalistico.

Inglese

La lingua inglese ci circonda e diventa sempre più necessario padroneggiarla. La grammatica, studiata in modo approfondito, viene resa viva dal suo utilizzo in dialoghi, letture e canzoni.
Una grande importanza viene data alla comprensione e alla produzione orale attraverso lezioni con l’insegnante di classe in compresenza con madrelingua (in tutte le classi per un’ora settimanale).

Certificazioni Movers e Ket con insegnante madrelingua, progetto CLIL, English Camp, vacanze studio.

Spagnolo

L’approccio con la lingua avviene attraverso lo studio della grammatica e della struttura della lingua necessarie a comunicare nelle situazioni pratiche.
Lo studio della civiltà e il contributo fornito dall’esperienza personale dell’insegnante avvicinano i ragazzi alla cultura spagnola e ispano-americana.
Progetto CLIL

Arte e Immagine

Osserviamo, analizziamo, conosciamo, comprendiamo e…disegniamo. Studiamo gli artisti, le opere, i monumenti, le città. Entriamo nel passato e nel presente con lezioni frontali, interdisciplinari e multimediali. Viaggiamo per visitare mostre e città d’arte perché pensiamo che l’arte vada vista e vissuta.

Educazione Musicale

La musica è una forma di linguaggio, un modo attraverso il quale si possono esprimere idee, sensazioni, messaggi: la musica è presente nella parola, nel modo di muoversi e di parlare. Le nostre attività (coro, concerti, musical, lezioni concerto), consentono a tutti di conoscere il mondo sonoro in modo diretto e approfondito… ballando, cantando, recitando.

Educazione Motoria

Il movimento è parte integrante della crescita dei ragazzi. La ricerca di nuove esperienze motorie, l’esplorazione e il miglioramento delle proprie capacità coordinative, l’accettazione delle regole di gioco e di comportamento, il rispetto dei compagni sarà oggetto del percorso educativo.

Religione

La religione non è un accessorio, qualcosa che si aggiunge alla vita rimanendo all’esterno e ai margini, ma entra a dare significato ad ogni realtà umana, dall’amore al lavoro, dal gioco allo studio… è il motore più potente di ogni grande aspirazione e di ogni impegno umano.

Area storico-geografica

Storia

Approccio al “narrativo”: la storia è un racconto meraviglioso che spiega chi siamo noi. Attività laboratoriali e uscite didattiche.
Percorsi cinematografici a tema storico per gli argomenti più significativi.
Lezioni in inglese e in spagnolo in collegamento ai principali fattori storici del Regno Unito e della Spagna.

Geografia

La nostra geografia è anche o soprattutto, geografia umana: i luoghi sono anche le persone che li abitano.
Dibattiti sui grandi temi di attualità, dall’ambiente alla globalizzazione…
Lavori in gruppi e visione di documentari e film; supporto di riviste geografiche e di strumenti digitali.
Lezioni bilingue in inglese e spagnolo.

Area matematico-scientifico-tecnologica

Matematica

La competenza matematica come abilità di sviluppare e applicare il pensiero logico per risolvere una serie di problemi in situazioni quotidiane.
Compiti autentici; quesiti algebrici e geometrici in lingua inglese; partecipazione a concorsi nazionali di giochi matematici.

Scienze

Quello scientifico è uno dei tanti punti di vista da cui leggere la realtà: la scuola ne propone potenzialità e limiti.
Lezioni supportate da esperti (anche genitori dei nostri alunni) in vari settori scientifici.
Visione di documentari e film.
Attività laboratoriali.

Tecnologia

Impariamo il disegno tecnico, il disegno grafico (con computer); studiamo i materiali, dal più semplice come il legno a quelli più sofisticati come quelli impiegati nell’ingegneria biomedica. Costruiamo modelli in scala e scenografie.

Lezioni frontali e multimediali; dibattiti e ricerche sugli argomenti trattati; percezione e analisi del vissuto e confronto interdisciplinare.

Laboratorio informatico

 

 

LE ATTIVITA INTEGRATIVE

Numerose sono le attività integrative sia curricolari sia facoltative che arricchiscono l’offerta della scuola secondaria di primo grado:

Metodo di studio

Acquisizione di un corretto metodo di studio attraverso la proposta, da parte dei docenti, di passi, percorsi, strumenti e strategie atti a rendere il lavoro degli alunni più agile ed efficace.

Orientamento

Il percorso si presenta essenzialmente come formativo e tende a guidare i ragazzi alla conoscenza di sé, dei propri desideri e delle proprie attitudini. Un consiglio orientativo, formulato dal Consiglio di Classe, conclude il percorso.

Attività di recupero

per gli alunni in difficoltà e di potenziamento per la valorizzazione delle eccellenze.

E INOLTRE…

Musical, concerti, lezioni concerto, visite didattiche e viaggi d’istruzione.

Tra le proposte facoltative:

  • Studio-Point: quattro giorni la settimana ai ragazzi viene offerta la possibilità di fermarsi a scuola dove i loro insegnanti li aiuteranno a studiare, individuando i tempi per una corretta organizzazione del lavoro in un ambiente favorevole alla concentrazione;
  • Corsi di preparazione ai test di certificazioni europee di lingua inglese Movers e Ket con l’insegnante madrelingua;
  • Teatro, coro;
  • Vacanze studio all’estero.

Inoltre, in accordo con le famiglie e sulla base degli interessi dei ragazzi, durante il pomeriggio, in certi momenti dell’anno verranno proposti attività integrative e laboratori facoltativi, alcuni dei quali non sono definiti a priori; sono, infatti, frutto di attenzione alle classi e ai singoli alunni e nascono dal desiderio di promuovere e valorizzare capacità creative e storie personali. Tra questi corsi di scacchi, laboratorio di fotografia, laboratorio d’arte di manipolazione della creta, redazione giornalino della scuola.