Scuola Don Comelli Vigevano | UNA SCUOLA PER DIVENTARE GRANDI
15433
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15433,page-child,parent-pageid-15458,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-6.7.0,vc_responsive

UNA SCUOLA PER DIVENTARE GRANDI

La Scuola dell’Infanzia don Comelli accoglie bambini dai 3 ai 6 anni divisi per età in 3 classi.

 

La scuola dell’infanzia per noi è cura, tempo, autonomia, esperienza. E’ un porto sicuro dove il bambino desidera andare ogni giorno, con la certezza di poter partire per esperienze sempre nuove in un viaggio di conoscenza e scoperta dentro la realtà.

“Il bambino è fatto di cento. Il bambino ha cento lingue, cento mani, cento pensieri, cento modi di pensare, di giocare e di parlare. Cento sempre cento
modi di ascoltare, di stupire, di amare, cento allegrie per cantare e capire, cento mondi da scoprire, cento mondi da inventare, cento mondi da sognare.”

                                                                                         

                                                                                                        – LORIS MALAGUZZI

APERTURA ALLA REALTA’

Attraverso il rapporto con l’educatrice che lo accompagna in questa nuova avventura, il bambino entra da subito in rapporto con le cose, prende coscienza della realtà, con essa si paragona e impara a giudicarla passando dalla curiosità alla ricerca.

CONOSCENZA DI SE’

Valorizzato nella sua unicità il bambino acquisisce sicurezza, stima di sé, fiducia nelle proprie capacità. Nell’incontro con i coetanei e con gli adulti il bambino diventa sempre più cosciente di sé stesso, dei suoi stati affettivi e delle sue emozioni, dei legami di appartenenza che lo aiutano a crescere.

RELAZIONE CON L’ALTRO

L’incontro con i coetanei e con gli adulti è promosso e valorizzato come possibilità di comunicazione di sé, di scambio, di accoglienza dell’altro diverso da sé, di crescita.

POTENZIAMENTO CAPACITA’ E COMPETENZE

Attraverso un piano didattico attento e personalizzato ciascun bambino può consolidare le proprie capacità sensoriali, percettive, motorie, sociali, linguistiche ed intellettive necessarie per dare un senso alle esperienze personali; fare conoscere e rivivere le tradizioni della propria famiglia; acquisire gli strumenti linguistici e comunicativi atti a produrre messaggi e testi in diverse situazioni e contesti; sviluppare immaginazione, creatività e gusto estetico, per dare un significato e rielaborare le cose e la realtà che ci circonda.

CONQUISTA DELL’AUTONOMIA

Valorizzato dalle insegnanti, il bambino sviluppa la capacità di riconoscere i legami di dipendenza che esistono nell’ambiente naturale e sociale, di orientarsi in maniera personale compiendo scelte autonome, di rendersi disponibile ad interagire in modo positivo con le diversità; di riconoscere e interiorizzare il concetto di libertà, cura di sé, degli altri e dell’ambiente, scoprendo la bellezza di impegnarsi e vivere per ciò che è giusto e vero.