Scuola Don Comelli Vigevano | GESTIONE COVID
19125
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-19125,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

GESTIONE COVID

EMERGENZA COVID

La diffusione del Virus Covid-19 ha costretto la scuola a rivedere le procedure di sicurezza interna, al fine di garantire la massima tutela di alunni e personale scolastico e di mettere in atto tutte le azioni possibili per assicurare e privilegiare la didattica in presenza.

Lo svolgimento delle attività scolastiche è improntata alla prudenza e conforme alle linee guida emesse dal MIUR; le soluzioni messe in atto potranno essere modificate in relazione alle indicazioni ministeriali e sanitarie e sono contenute nel Protocollo di sicurezza anti-contagio Covid-19 del 9 dicembre 2020 Revisione 2.

MISURE IGIENICO SANITARIE

Spazi e segnaletica

L’ampiezza delle aule e il numero degli alunni permette di garantire la distanza di 1 mt da bocca a bocca fra gli alunni e di 2 mt dall’insegnante; pertanto tutti gli alunni possono fare lezione in presenza con gli stessi gruppi classe. Nell’edifico scolastico è stata predisposta segnaletica orizzontale e verticale per indicare i percorsi e la dislocazione delle aule, il corretto posizionamento dei banchi e il mantenimento della corretta distanza sociale.

Sanificazione degli ambienti e dei materiali

Un nuovo protocollo di pulizia garantisce l’igienizzazione di tutti gli spazi. L’areazione dei locali avviene più volte durante la giornata tramite ricircolo naturale dell’aria. La sanificazione degli ambienti e delle superfici ad alta frequenza di contatto viene effettuata quotidianamente prima dell’inizio delle attività scolastiche e all’occorrenza, più volte al giorno con l’ausilio di specifici prodotti. I bagni sono igienizzati più volte durante la giornata; il personale ausiliario sorveglia il corretto utilizzo di tali spazi e igienizza ogni volta che vi è un accesso.

Norme di comportamento

I bambini e ragazzi sono sensibilizzati ad adottare i comportamenti più corretti e sicuri, secondo le indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità.

Uso delle mascherine e igiene delle mani

Gli alunni, i docenti e tutte le persone che accedono alla struttura scolastica devono indossare mascherine chirurgiche usa e getta o di comunità durante la loro permanenza a scuola. La scuola fornisce a tutti docenti e studenti mascherine chirurgiche e ricambi in caso di rottura o smarrimento. In tutte le classi e negli spazi comuni sono a disposizione dispenser con liquidi igienizzanti per mani a base alcoolica.

Misurazione della temperatura

La temperatura viene misurata all’ingresso tramite termoscanner e termometro a infrarossi: nel caso in cui essa sia superiore ai 37.5° l’alunno non potrà accedere a scuola. Si raccomanda tuttavia anche alle famiglie di provvedere quotidianamente alla verifica di questo aspetto.

ORARIO SCOLASTICO, INGRESSI E USCITE

Gli orari dei tre ordini di scuola sono stati leggermente rimodulati, i punti di ingresso e uscita e i percorsi delle diverse classi sono stati riprogettati al fine di evitare assembramenti.

Nella scuola sarà presente una nuova segnaletica di movimento che indicherà i percorsi da seguire. Bambini e ragazzi dovranno accedere direttamente alla propria classe e non potranno sostare nei corridoi o in altre classi.

Scuola dell’Infanzia

Gli orari di ingresso e uscita per la scuola dell’Infanzia saranno i seguenti:

  • Tempo normale dalle ore 8.30 alle ore 16.00
  • Tempo lungo dalle ore 7.30 alle ore 18.00
  • Sezione Primavera dalle ore 8.30 alle ore 16.00

I genitori della scuola dell’Infanzia accedono alla scuola da tre ingressi separati, limitatamente per accompagnare il proprio figlio senza entrare in classe e senza sostare in salone o nei corridoi.

Scuola Primaria

Ingresso per la scuola Primaria sarà dalle ore 8.10 alle ore 8.20
I genitori della scuola Primaria accompagnano i propri figli fino ai cancelli indicati per l’ingresso della classe e non possono accedere all’interno della scuola.

L’uscita del mattino è dalle 12.45 alle 12.50 mentre l’uscita del pomeriggio dalle 16.10 alle 16.20.

Scuola Secondaria di I grado

Ingresso per la scuola Secondaria sarà dalle ore 7.45 alle ore 7.55
Uscita alle ore 13.36

Proposte pomeridiane e doposcuola

Le attività extracurriculari sono state attivate nel mese di ottobre; dalla fine dello stesso mese di ottobre, in seguito al peggioramento della situazione epidemiologica generale sono state sospese tutte le attività extracurriculari che prevedono attività con alunni di classi diverse, per facilitare il tracciamento in caso di eventuali casi di contagio.

Mensa e distributori automatici

Il servizio mensa utilizza lunch box monoporzione usa e getta, che gli alunni consumano nell’aula mensa o in classe. I distributori automatici di bevande calde e snack possono essere utilizzati solo da tutti i docenti e dai ragazzi della scuola secondaria, rispettando l’apposita procedura di sicurezza.

Indicazioni sui casi di COIVD-19

La Regione Lombardia ha pubblicato le indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia in attuazione delle disposizioni governative per la ripartenza in sicurezza delle scuole.

Scopri di più sul sito della Regione Lombardia

Patto di corresponsabilita’ con le famiglie

L’alleanza con le famiglie è preziosa, tanto più in un momento delicato come quello attuale. Per garantire la sicurezza delle attività è fondamentale l’impegno comune di scuola, genitori e alunni ad attuare comportamenti conformi agli standard di diligenza, prudenza e perizia ricavati dalle regole di esperienza e dalle raccomandazioni scientifiche delle pubbliche autorità.
Le misure sanitarie prescritte per la scuola prevedono, per sancire tale impegno comune, la sottoscrizione di uno specifico “Patto di corresponsabilità” per ogni livello di scuola visionabile nella pagina Documenti Scolastici.

Piattafoma digitale

La nostra scuola oggi parla (anche) digitale: abbiamo fatto tesoro di quanto di buono il lockdown ha portato nella didattica quotidiana e stiamo perfezionando l’uso di nuovi strumenti e metodi. Come già comunicato, abbiamo adottato la piattaforma G-suite for Education, come piattaforma comune a tutti i docenti e alunni per la Didattica Digitale.

DAD e DDI

Pur privilegiando la didattica in presenza per il valore educativo e formativo in essa insito rispetto alla didattica a distanza, la scuola fin dal marzo scorso si è subito attivata per garantire agli alunni la prosecuzione del percorso didattico e scolastico.
A partire dal nuovo anno scolastico abbiamo adeguato la DDI alle nuove disposizioni ministeriali; essa contempla attività sincrone e asincrone, organizzate in modo puntuale, varia e di qualità, rispettando l’orario scolastico vigente e riproducendo un’organizzazione molto simile a quella in classe, per non sconvolgere il ritmo scolastico di ogni alunno.
Vedi il regolamento sulla DAD

Altre misure e disposizioni

Ogni soggetto che accede alla scuola, sia interno che esterno, viene tracciato e sottoposto alle procedure sanitarie ed organizzative adottate dall’istituto, anche relativamente al trattamento dei dati personali conseguente alle misure stesse.
Riunioni, colloqui e ricevimento genitori si terranno di norma in videocollegamento, secondo le modalità adottate nel periodo di sospensione delle attività didattiche in presenza, salvo diverse indicazioni del dirigente.
L’Amministrazione e la Segreteria privilegia modalità remote per l’erogazione dei propri servizi. Solo in casi eccezionali riceveranno in presenza, esclusivamente su appuntamento.