Scuola Don Comelli Vigevano | Alla scoperta dell’energia rinnovabile alla scuola primaria
16605
post-template-default,single,single-post,postid-16605,single-format-gallery,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Alla scoperta dell’energia rinnovabile alla scuola primaria

Alla scoperta dell’energia rinnovabile alla scuola primaria

Giovedì 2 Febbraio, la classe quarta della scuola primaria ha avuto l’opportunità di assistere ad un incontro con un esperto di energia rinnovabile, nonché papà di una bambina che frequenta la stessa classe.

Attilio ha spiegato ai bambini che il nome energia, dal greco energheia, è una grandezza fisica e misura la capacità di un corpo o di un sistema fisico di compiere lavoro, a prescindere dal fatto che tale lavoro sia svolto. Per meglio comprendere questa difficile definizione, l’energia rinnovabile è stata paragonata ad un ninja che ha il compito “di salvare il mondo”.

L’energia è dentro ognuno di noi, corrisponde ai nostri muscoli, deve essere inoltre generata. La principale fonte di energia nell’uomo è il cibo.

L’umanità ha sempre utilizzato le risorse naturali per rendere più agevole la propria esistenza. Oggi siamo arrivati, però, al punto in cui l’utilizzo intensivo di queste risorse porta ad un momentaneo miglioramento di vita, seguito, però, da danni irreversibili per l’ambiente.
Attilio, alla fine dell’incontro, ha chiesto ai bambini di progettare qualcosa che utilizzi energia e di trasformarla in energia a costo zero e i bambini hanno risposto con entusiasmo elaborando idee e progetti molto innovativi!